Leonardo a Milano a 500 anni dalla morte @ Piazza San Marco, 2, 20121 Milano MI, Italia, Milano [dal 12 su 26 marzo]

Leonardo a Milano a 500 anni dalla morte


291
12 - 26
marzo
18:00 - 19:30

 Pagina di evento
Piazza San Marco, 2, 20121 Milano MI, Italia
Milano
Auditorium Università del Card. Colombo
Piazza San Marco, 2
ore 18,00 — ingresso libero

Relatore: Marco Versiero
Ente Raccolta Vinciana — Castello Sforzesco
Segreteria scientifica e organizzativa

12 marzo 2019
“Da Fiorenza uno Apel quivi é condotto”.
Leonardo nella Milano di Ludovico il Moro

La prima menzione a stampa del nome di Leonardo, nelle Rime di Bernardo Bellincioni edite postume da Francesco Tanzi nel 1493, suggellano con l’epiteto di novello Apelle fiorentino il lungo soggiorno sforzesco dell’artefice di Vinci durato quasi un ventennio, dal 1482 circa al 1499. Inviato alla corte del Moro da Lorenzo il Magnifico come abile musico e cantore, forse però accompagnando l’umanista Bernardo Rucellai in una delicata missione diplomatica nel frangente della guerra contro Ferrara, Leonardo preannunciava in una celebre minuta di lettera in un foglio del Codice Atlantico (c. 1082 r) la molteplicità dei propri talenti in campo architettonico e ingegneristico soprattutto a carattere militare, riservando solo a una chiosa finale il suo auspicio di cimentarsi nell’esecuzione di un colossale monumento equestre a Francesco Sforza, padre di Ludovico, nonché in opere di pittura “al paragone de omni altro, et sia chi vole”.

19 marzo 2019
“Bellezza e utilità”:
Milano, città ideale di Leonardo, tra urbanistica, economia e politica

A seguito di una grave epidemia pestilenziale che vessò Milano tra il 1484 e il 1485, mettendone a nudo le disfunzioni urbanistiche e la precarietà delle condizioni igienico-sanitarie, Leonardo elaborò dapprima (in alcune pagine del Ms B, c. 1487-89) una proposta ideale, seppure non del tutto utopistica, di risanamento e ristrutturazione della città, secondo un sistema viario integrato a una salubre rete di canali, memore del magistero di Leon Battista Alberti; successivamente (in un memoriale destinato al Moro contenuto nel Codice Atlantico, f. 184 v, c. 1493-97) concepì un vero e proprio nuovo piano regolatore per Milano, fondato su una decisiva revisione dei rapporti di potere alla luce dei nessi di natura anche economica tra i diversi ceti, con l’obiettivo di coniugare e rendere complementari le istanze della bellezza e dell’utilità, probabilmente ispirategli dalla rimeditazione su un passaggio del De Civitate Dei di Sant’Agostino e da una visita a Pavia con il collega senese Francesco di Giorgio Martini nell’estate del 1490.

26 marzo 2019
“Reliquiae fugientes”:
i luoghi leonardeschi a Milano, dal Cenacolo alla Sala delle Asse
Quanto Federico Borromeo scrisse a proposito delle fatiscenti condizioni nelle quali versava l’Ultima Cena già nel sec. XVII ispirò un testo teatrale di Giovanni Testori sulla presenza di Leonardo a Milano (1982). Il completamento del ventennale restauro del Cenacolo a cura di Pinin Brambilla (1977-1999) e la più recente impresa del recupero (dal 2013) delle pitture murali di Leonardo, di sotto a successive ridipinture e rifacimenti, nella cosiddetta Sala delle Asse (in antico Camera dei Moroni) nel Castello Sforzesco, fanno da cornice a un itinerario ideale nei luoghi che ancora oggi testimoniano il legame tra Leonardo e Milano attraverso i suoi capolavori o i segni più o meno diretti della sua presenza: dal Musico della Pinacoteca Ambrosiana (la cui Biblioteca conserva inoltre il Codice Atlantico e una raccolta di disegni di Leonardo e dei suoi allievi) al libretto d’appunti noto come Codice Trivulziano nella Biblioteca Trivulziana; dalla Casa degli Atellani in corso Magenta, nel cui giardino è stata ripristinata la “vigna di Leonardo” corrispondente al lotto di terra donatogli dal Moro, alla Conca dell’Incoronata al Naviglio della Martesana presso San Marco, le cui porte lignee (di recente restaurate a cura del Museo della Scienza di Milano) risalirebbero al 1496.
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.
6
Per organizzatore dell'evento

Informazioni sul vostro evento è stato trovato su Facebook e pubblicato senza modifiche attraverso le sue API.

Se sei l'organizzatore di questo evento, hai le seguenti opzioni:

In questo momento puoi sincronizzare le informazioni sul sito con le informazioni sulla pagina in Facebook (facebook.com/events/123191211958258/).

Non vuoi che l'evento sia pubblicato sul nostro sito Web? Scrivicelo e lo rimuoveremo il prima possibile.

Hai altre domande? Suggerimenti?
Usa il modulo di feedback.

Eventi più atteso in Milano :

Visita alla mostra "Banksy”
Visita alla mostra "Banksy”
MUDEC - Museo delle Culture
Visita alla mostra "Banksy”
Visita alla mostra "Banksy”
MUDEC - Museo delle Culture
E anche sto San Valentino lo si festeggia l'anno prossimo!
E anche sto San Valentino lo si festeggia l'anno prossimo!
McDonald's - Milano Rubicone 2
Paul Kalkbrenner / Milano - Fabrique
Paul Kalkbrenner / Milano - Fabrique
Fabrique Milano
Massive Attack live a Milano // Mezzanine Tour
Massive Attack live a Milano // Mezzanine Tour
Mediolanum Forum
Paul Kalkbrenner in concerto a Milano
Paul Kalkbrenner in concerto a Milano
Fabrique Milano
Massive Attack live a Milano • 6 febbraio
Massive Attack live a Milano • 6 febbraio
Mediolanum Forum
Cosmo + Special guests: 02/02/2019, Mediolanum Forum.
Cosmo + Special guests: 02/02/2019, Mediolanum Forum.
Mediolanum Forum
Stramilano 2019
Stramilano 2019
Castello Sforzesco di Milano
Yann Tiersen | Milano, Conservatorio Verdi [SOLD OUT]
Yann Tiersen | Milano, Conservatorio Verdi [SOLD OUT]
Sala Verdi Conservatorio Di Milano
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!